Questo calcolatore effettua addizioni e sottrazioni con le ore ed i minuti e contestualmente, indicando la tariffa oraria, determina il compenso complessivo per le prestazioni lavorative "a tempo".
Se non si specifica alcuna tariffa, il calcolatore può essere utilizzato semplicemente per sommare i tempi espressi in ore e minuti, come, ad esempio, le ore lavorate dal dipendente o i tempi di percorrenza.
Per quanto riguarda i compensi a tempo può risultare particolarmente utile nei casi in cui si considerino anche le frazioni di ora, come ad esempio nel calcolo del costo della manodopera di una lavorazione artigianale, ma anche per determinare il compenso lordo di colf e badanti.

CALCOLO TEMPO e COMPENSO ORARIO
Tariffa Oraria €
(opzionale)
OreMinuti
somma sottrai annulla l'ultima operazione
00:00
€ 0,00
Valuta l'applicazione:
4.75 / 5 (599voti)
Calcolo Tempo e Compenso OrarioCalcolo Tempo e Compenso Orario sul Tuo Sito?
Copia e incolla il seguente codice html.

Suggerimenti

  1. Una volta posizionato il cursore sul campo "Ore" o sul campo "Minuti" è possibile utilizzare il tastierino numerico, sia per digitare i numeri che per impostare le operazioni di addizione e sottrazione.

  2. Per velocizzare l'inserimento dei dati il calcolatore passa automaticamente dal campo "Ore" al campo "Minuti" nel seguente modo:
    - con il tasto TAB, spazio, virgola o punto (dal tastierino numerico) oppure
    - dopo aver inserito due cifre (ad es: 12 o 01).

NOTE sull'utilizzo
Il funzionamento dell'applicazione è del tutto simile a quello di una calcolatrice aritmetica 'a nastro'.
E' presente un display nel quale è totalizzato il tempo complessivo via via che si eseguono le operazioni di addizione o sottrazione ed una finestra scorrevole dove confluiscono le operazioni effettuate.
Per aggiungere o sottrarre un determinato tempo basta inserirlo negli appositi campi (ore e minuti) e cliccare sul "più" o sul "meno".
Inoltre è sempre disponibile il bottone di undo che consente di annullare a ritroso le ultime operazioni effettuate.
Se si è premuto l'operatore sbagliato è possibile impostare l'altro semplicemente cliccandovi sopra.
Poiché non è presente il tasto con l'uguale, dopo aver inserito l'ultimo valore, è sufficiente cliccare sul "più" (o sul "meno") per completare il calcolo.
Se è stata inserita la tariffa oraria, oltre al tempo totale, viene visualizzato contestualmente l'importo complessivo; la tariffa può essere cambiata in qualunque momento o inserita anche al termine del calcolo dei tempi.
Per azzerare il totalizzatore ed eseguire un nuovo calcolo occorre cliccare sul bottone (che compare dopo aver inserito almeno un valore).
Se invece si conosce già il tempo totale e si desidera semplicemente calcolare l'importo complessivo basta inserire la tariffa oraria, il tempo espresso in ore e minuti e cliccare sul "più".





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451 - Polizza Generali: 271920590
Pagina generata in 0.021 secondi