Avv. Anna Andreani


Avv. Anna Andreani
Anna Andreani
V.le Stazione, 13 - 54100 Massa (MS)
tel:
0585813733
fax:
0585254037
Materie/specializzazioni:
Diritto successorio, Diritto fallimentare e delle procedure concorsuali, Diritto delle relazioni familiari, delle persone e dei minori, Diritto dell'esecuzione forzata, Diritti reali, di proprieta', delle locazioni e del condominio.
Disponibile per domiciliazioni.

L'avvocato Anna Andreani, titolare dell'omonimo studio legale e del sito web www.avvocatoandreani.it, si laurea presso l'Università degli Studi di Pisa, conseguendo l'abilitazione professionale presso la Corte di Appello di Genova.

Dal 1997 è iscritta all'Albo degli Avvocati di Massa Carrara e inizia l'attività professionale dapprima in collaborazione con un altro studio legale, e successivamente nel proprio studio di Massa.

E' iscritta nel registro degli avvocati per il gratuito patrocinio presso il Tribunale di Massa, e all'Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia.

Nel 2007 decide di applicare alla professione legale le moderne tecnologie informatiche, realizzando il sito web per consulenze legali online e servizi gratuiti per la professione forense con oltre 100 applicazioni per avvocati, studi legali, professionisti in generale e cittadini.

L'avvocato cura personalmente la sezione dedicata all'informazione giuridica avvalendosi della collaborazione di altri Colleghi tramite la pubblicazione di articoli, commenti e approfondimenti sulla più recente giurisprudenza di legittimità e di merito e sulle novità legislative.

Nel 2010 consegue inoltre il titolo di conciliatore professionista con attestato rilasciato dall'Istituto Lodo Arbitrale ed attualmente è iscritta nell'elenco dei mediatori abilitati presso l'Ordine degli Avvocati di Massa Carrara.

Le materie di competenza dello Studio sono prevalentemente il diritto di famiglia (separazioni, divorzi, riconoscimento di paternità, affidamento figli, eredità, interdizione) e il diritto civile in generale (recupero crediti, condominio, locazioni, obbligazioni, contrattualistica) con particolare riguardo alla responsabilità civile.

Lo studio opera nell'ambito dei distretti di Genova e Firenze (Tribunali e Corti d'Appello) e nel corso degli anni ha instaurato una fattiva e duratura collaborazione professionale con molti Colleghi e Studi legali su tutto il territorio nazionale.

Articoli pubblicati su AvvocatoAndreani.it Risorse Legali:
Venerdi 5 Novembre 2021
Alunna cade davanti alla scuola: responsabili in solido per omessa vigilanza e/o custodia sia la scuola che il comune

Il Tribunale di Napoli nella sentenza n. 5610/2021 chiarisce quando è ravvisabile un concorso di responsabilità tra comune e istituto scolastico nel caso in cui una alunna cada scendendo dallo scuolabus.

Il caso: Tizia, quale genitore esercente la potestà genitoriale sulla figlia minore all'epoca dei ...

Leggi tutto…
Giovedi 4 Novembre 2021
Avviso di accertamento inviato mediante raccomandata e presunzione di conoscenza dell'atto completo

Con l'ordinanza n. 30757 del 29 ottobre 2021 la Corte di Cassazione si occupa dell' efficacia probatoria della raccomandata contenente l'avviso di accertamento e dell'onere delle prova gravante sul contribuente, destinatario della missiva, che eccepisce la mancanza di alcune pagine nella copia ricevuta.

Il caso: Una ...

Leggi tutto…
Martedi 2 Novembre 2021
Art. 896 c.c: tutela in forma specifica e tutela per equivalente

Se alcune piante sconfinano nella proprietà del vicino, questi può chiedere al tribunale o di ordinare al proprietario delle piante di provvedere alla potatura oppure, in alternativa, di condannarlo a versare la somma necessaria per la potatura.

In tal senso si è espressa la Corte di Cassazione nella ...

Leggi tutto…
Giovedi 28 Ottobre 2021
Liti tra condomini: quando sussiste la legittimazione passiva del Condominio?

Il Tribunale di Bergamo nella sentenza n. 1189/2021 si pronuncia in merito alla sussistenza o meno della legittimazione passiva del Condominio, in persona del suo amministratore, in relazione alle liti insorte tra condomini aventi ad oggetto la cessazione degli effetti pregiudizievoli derivati, alle parti comuni o a quelle di ...

Leggi tutto…
Mercoledi 27 Ottobre 2021
Circolazione stradale: illegittima la multa se è omessa la segnalazione del c.d. Scout speed

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 29595/2021, ha specificato che anche la postazione di controllo della velocità installata a bordo di un veicolo dei Vigili Urbani (c. d. Scout speed) deve essere preventivamente segnalata e ben visibile.

Il caso: il Giudice di pace riteneva fondata la censura di Tizio ...

Leggi tutto…
Venerdi 22 Ottobre 2021
Somme versate da un coniuge sul conto corrente cointestato all'altro coniuge: quando si presume la donazione indiretta.

Con l'ordinanza n. 25684/2021 la Corte di Cassazione affronta alcune problematiche, anche fiscali, connesse al prelievo, da parte di uno dei coniugi, dal conto cointestato sul quale vanno a confluire soltanto i proventi dell'attività lavorativa dell'altro coniuge.

Il caso: Nell'mbito di una controversia su impugnazione ...

Leggi tutto…
Giovedi 21 Ottobre 2021
Assegnazione della casa familiare ad uno dei coniugi e determinazione del valore di mercato dell'immobile.

Con l'ordinanza interlocutoria n. 28871/2021 la Seconda sezione civile della Corte di Cassazione ha rimesso al vaglio delle Sezioni Unite la questione dibattuta della rilevanza e opponibilità dell'assegnazione della casa coniugale nel caso in cui l'immobile venga messo in vendita.

Il caso: Il Tribunale di Roma, nel ...

Leggi tutto…
Martedi 19 Ottobre 2021
Sì alla pignorabilità diretta del conto corrente intestato al Condominio

I creditori del Condominio possono pignorare direttamente le somme depositate sul conto corrente formalmente intestato al Condominio stesso, senza che ciò costituisca violazione dell'art. 63 co. 2 disp att. c. p. c.

In tal senso si è espresso il tribunale di Cassino nella sentenza n. 782/2021, richiamandosi ad ...

Leggi tutto…
Venerdi 15 Ottobre 2021
Onere della prova a carico del figlio maggiorenne non autosufficiente per avere diritto al mantenimento

La Corte di Cassazione nella sentenza n. 27904/2021 ritorna sull' annosa questione dei presupposti perchè permanga l'obbligo per i genitori di provvedere al mantenimento del figlio maggiorenne economicamente non autosufficiente.

Il caso: Il tribunale di Roma pronunciava la vcessazione degli effetti civili del matrimonio ...

Leggi tutto…
Giovedi 14 Ottobre 2021
Disconoscimento di un documento prodotto in copia: necessario esibire l'originale

Se una parte disconosce la sottoscrizione di un documento prodotto in copia, la controparte che l'ha esibito deve depositare l'originale anche se c'è una "notevolissima somiglianza" tra le sottoscrizioni apposte sulla copia dell'atto e quelle in calce alla procura alle liti.

In tal senso si è espressa la Corte di ...

Leggi tutto…
Mercoledi 13 Ottobre 2021
Nessuna responsabilità dell'Ente custode della strada per la caduta dell'albero a causa di nubifragio.

Con l'ordinanza n. 27527 dell' 11 ottobre 2021 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi della problematica relativa alla responsabilità del Comune quale Ente custode delle strade, nella particolare ipotesi di incidente causato dalla caduta di un albero a seguito di nubifragio.

Il caso: Tizio conveniva in giudizio, ...

Leggi tutto…
Martedi 12 Ottobre 2021
Vitalizio assistenziale: natura, caratteristiche e differenze con il contratto di rendita vitalizia

Nel caso di vitalizio assistenziale, il requisito dell'aleatorietà può considerarsi esclusa soltanto se, al momento della conclusione del contratto, il beneficiario era affetto da malattia che, per natura e gravità, rendeva estremamente probabile un rapido esito letale e che ne abbia in effetti provocato la ...

Leggi tutto…
Venerdi 8 Ottobre 2021
Responsabilità ex art. 2051 c.c del Comune e presunzione di demanialità della strada

Con l'ordinanza n. 27054 del 6 ottobre 2021 la Corte di Cassazione chiarisce quale sia l'onere della prova a carico dell'Ente comunale qualora un ciclista assuma di essere caduto a causa di una buca nella strada ritenuta di competenza del Comune.

Il caso: Tizia conveniva in giudizio, innanzi al Giudice di Pace di Lodi, il ...

Leggi tutto…
Mercoledi 6 Ottobre 2021
Comodato e locazione: caratteristiche e differenze

Nell'ordinanza n. 25893/2021 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi del contratto di comodato, in particolare delle caratteristiche del comodato e dei motivi che possono giustificare la richiesta di restituzione dell'immobile prima della scadenza concordata.

Il caso: La Provincia di Forli'-Cesena concedeva in comodato alla ...

Leggi tutto…
Lunedi 4 Ottobre 2021
Divorzio: l'onere della prova a carico del coniuge richiedente l'assegno

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 26389/2021 torna ad occuparsi dei ciriteri e dei parametri che devono presiedere all'ccertamento ed alla quantificazione dell'assegno di divorzio.

Il caso: Il Tribunale di Salerno, dichiarava la cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario, contratto da Tizio e Caia, ...

Leggi tutto…
Giovedi 30 Settembre 2021
Caduta del pedone a causa di un tombino: responsabilità del Comune e onere della prova.

Si segnala la sentenza n. 524/2021 del Tribunale di Teramo, che affronta la annosa problematica della responsabilità dell''Ente per i danni da cose in custodia, in particolare per i danni arrecati ad una donna caduta a causa di un tombino scoperchiato nella pubblica via.

Il caso: Con atto di citazione De. Gi. conveniva ...

Leggi tutto…
Mercoledi 29 Settembre 2021
Rimborso spese legali al terzo chiamato: principio di causazione e principio di soccombenza

Con l'ordinanza n. 26082/2021 la Corte di Cassazione charisce quale delle parti in causa sia tenuta al pagamento delle spese processuali sostenute dal terzo chiamato in causa.

Il caso: I fratelli Tizio e Mevio agivano in giudizio, ex art. 45 della I. n. 392/1978, nei confronti di V. , L. e R. per ottenerne la condanna alla ...

Leggi tutto…
Giovedi 23 Settembre 2021
Nuovo orientamento giurisprudenziale e modifica delle condizioni di divorzio.

Con l'ordinanza n. 25205 del 17 settembre la Corte di Cassazione si pronuncia in merito ai rapporti tra la modifica delle condizioni di divorzio per la sopravvenienza di nuove circostanze e il nuovo orientamento giurisprudenziale in materia di assegno divorzile.

Il caso: Con ricorso Tizio adiva il Tribunaledi Roma, chiedendo ...

Leggi tutto…
Mercoledi 22 Settembre 2021
Vietato pubblicare video e filmati della figlia minore sui social senza il consenso dell'altro genitore

Con ordinanza del 30 agosto 2021 il Tribunale di Trani si occupa della problematica inerente la pubblicazione di video e filmati di minori su social network, in particolare su TikTok, da parte di uno dei genitori senza il consenso dell'altro.

Il caso: Tizio proponeva reclamo avverso l'ordinanza del giudice monocratico del ...

Leggi tutto…
Lunedi 20 Settembre 2021
Per il reato di maltrattamenti in famiglia non è necessario un comportamento vessatorio continuo e ininterrotto

La Sesta Sezione penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 33933 si pronuncia in merito alla sussistenza del reato di maltrattamenti in famiglia pue avendo la persona offesa fatto ritorno in più occasioni nella casa coniugale, riprendendo la convivenza con il marito.

Il caso: La Corte di appello di Messina ...

Leggi tutto…

Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.029 secondi