Avv. Anna Andreani


Avv. Anna Andreani
Anna Andreani
V.le Stazione, 13 - 54100 Massa (MS)
tel:
0585813733
fax:
0585254037
Materie/specializzazioni:
Diritto successorio, Diritto fallimentare e delle procedure concorsuali, Diritto delle relazioni familiari, delle persone e dei minori, Diritto dell'esecuzione forzata, Diritti reali, di proprieta', delle locazioni e del condominio.
Disponibile per domiciliazioni.

L'avvocato Anna Andreani, titolare dell'omonimo studio legale e del sito web www.avvocatoandreani.it, si laurea presso l'Università degli Studi di Pisa, conseguendo l'abilitazione professionale presso la Corte di Appello di Genova.

Dal 1997 è iscritta all'Albo degli Avvocati di Massa Carrara e inizia l'attività professionale dapprima in collaborazione con un altro studio legale, e successivamente nel proprio studio di Massa.

E' iscritta nel registro degli avvocati per il gratuito patrocinio presso il Tribunale di Massa, e all'Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia.

Nel 2007 decide di applicare alla professione legale le moderne tecnologie informatiche, realizzando il sito web per consulenze legali online e servizi gratuiti per la professione forense con oltre 100 applicazioni per avvocati, studi legali, professionisti in generale e cittadini.

L'avvocato cura personalmente la sezione dedicata all'informazione giuridica avvalendosi della collaborazione di altri Colleghi tramite la pubblicazione di articoli, commenti e approfondimenti sulla più recente giurisprudenza di legittimità e di merito e sulle novità legislative.

Nel 2010 consegue inoltre il titolo di conciliatore professionista con attestato rilasciato dall'Istituto Lodo Arbitrale ed attualmente è iscritta nell'elenco dei mediatori abilitati presso l'Ordine degli Avvocati di Massa Carrara.

Le materie di competenza dello Studio sono prevalentemente il diritto di famiglia (separazioni, divorzi, riconoscimento di paternità, affidamento figli, eredità, interdizione) e il diritto civile in generale (recupero crediti, condominio, locazioni, obbligazioni, contrattualistica) con particolare riguardo alla responsabilità civile.

Lo studio opera nell'ambito dei distretti di Genova e Firenze (Tribunali e Corti d'Appello) e nel corso degli anni ha instaurato una fattiva e duratura collaborazione professionale con molti Colleghi e Studi legali su tutto il territorio nazionale.

Articoli pubblicati su AvvocatoAndreani.it Risorse Legali:
Mercoledi 18 Maggio 2011
Gazzetta Ufficiale: elenco dei provvedimenti di maggior interesse (aprile-maggio 2011)
Serie Generale

Contratti di garanzia finanziaria

In G. U. n. 92 del 21 aprile 2011 è pubblicato il Decreto Legislativo 24 marzo 2011 n. 48 : Attuazione della direttiva 2009/44/CE che modifica la direttiva 98/26/CE concernente il carattere definitivo del regolamento nei sistemi di pagamento e nei sistemi di regolamento titoli e la direttiva 2002/47/CE relativa ai contratti di garanzia finanziaria per quanto riguarda i sistemi connessi e i crediti. …
Leggi tutto…
Martedi 17 Maggio 2011
Indice Istat Aprile 2011 - Balzo in avanti di mezzo punto

L'inflazione aumenta ancora e si porta al 2,6% rispetto all'anno precedente.

L'indice ISTAT FOI (*) (prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati) è aumentato di mezzo punto percentuale rispetto al mese precedente.

L'incremento in due mesi è stato di quasi un punto percentuale (se si confermasse questo trend la proiezione annuale sarebbe di circa il 6%).

Leggi tutto…
Cassazione penale Sez. VI, Sent. n. 10100 del 11/03/2011.
Lunedi 9 Maggio 2011
Cassazione: commette reato il consulente del lavoro che presta assistenza fiscale senza essere abilitato
Svolgimento del processo e motivi della decisione1. Con ordinanza del 22 ottobre 2010 il Tribunale di Lucca rigettava la richiesta di riesame proposta da D. N. avverso il decreto di sequestro preventivo dello studio professionale, ritenuto bene pertinente ai reati di esercizio abusivo della professione di ragioniere commercialista e di appropriazione indebita aggravata di somme affidategli con l'incarico di pagare imposte e contributi. D. ricorre per cassazione e denuncia:…
Leggi tutto…
Martedi 26 Aprile 2011
Gazzetta Ufficiale: provvedimenti di maggior interesse (aprile 2011)

Elenco dei provvedimenti di maggior interesse pubblicati nelle varie serie della Gazzetta Ufficiale dal 3 al 21 aprile 2011.

Serie Generale

Codice dell'amministrazione digitale

In G. U. n. 77 del 4 aprile 2011 è pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 febbraio 2011: Modalita', limiti e tempi di applicazione del Codice dell'amministrazione digitale.

Leggi tutto…
Giovedi 21 Aprile 2011
Auguri di Buona Pasqua 2011

Lo Studio Legale Andreani augura a tutti

una Serena Pasqua

www. avvocatoandreani. it

Leggi tutto…
Domenica 17 Aprile 2011
Calcolo costi della mediazione civile obbligatoria

Una nuova semplice applicazione per avere un'idea di costi e tariffe.

La mediazione

Con la Legge del 18 giugno 2009 n. 60 il Parlamento ha delegato il Governo a predisporre la regolamentazione della mediazione nelle controversie civili e commerciali, in coerenza con la normativa comunitaria.

Come noto, la mediazione ...
Leggi tutto…
Venerdi 15 Aprile 2011
Indice Istat Marzo 2011 - Sale ancora l'inflazione

Nuovo record dell'inflazione nonostante il calo dei consumi.

Aumenta di quasi mezzo punto percentuale l'indice ISTAT FOI (*) (prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati).

La principale causa di questo repentino balzo in avanti dell'inflazione è da ricercare nei continui aumenti dei prezzi dei carburanti che, nonostante il continuo rafforzamento dell'Euro rispetto al Dollaro (ieri 1,45), segnano giorno dopo giorno nuovi record.

Leggi tutto…
Domenica 10 Aprile 2011
Cassazione: sentenza n. 7854 del 06/04/2011
Il principio secondo cui talune cause, come ad esempio quelle di opposizione all'esecuzione o agli atti esecutivi, non sono sottoposte a sospensione durante il periodo feriale, deve intendersi riferito all’intero corso del procedimento per cui esso si riferisce anche ai termini per proporre ricorso per Cassazione. Svolgimento del processo…
Leggi tutto…
Cassazione civile (Sez. lavoro), Sentenza n. 6375 del 21/03/2011.
Mercoledi 6 Aprile 2011
Cassazione: il dipendente in malattia pu˛ uscire di casa se lo prescrive il medico
Questa sentenza della Corte di Cassazione si pronuncia in merito all'ammissibilità di alcune circostanze che permettono al lavoratore in malattia di uscire di casa. Svolgimento del processo…
Leggi tutto…
Cassazione civile Sez. III, Sent. n. 4917 del 28/02/2011.
Martedi 5 Aprile 2011
Cassazione: in caso di bisogno la nuora deve restituire la casa concessa in comodato agli sposi
Con questa sentenza la Cassazione ha stabilito la restituzione di un appartamento alla madre dello sposo che ha dimostrato (anche con certificati medici) il suo stato di necessità. La Corte ha stabilito che l'immobile deve essere liberato anche se il giudice della separazione lo ha assegnato alla moglie come genitore affidatario del figlio nato dal matrimonio, ignorando anche le argomentazioni sulle spese sostenute per la ristrutturazione. Oltre alle precarie condizioni di salute ha pesato sulla decisione il fatto che…
Leggi tutto…
Domenica 3 Aprile 2011
OUA: 14 e 15 aprile 2011 sciopero avvocati contro la mediazione
Aprile si conferma un mese 'caldo' per la giustizia italiana, dopo lo sciopero dei Giudici di Pace proclamato dall' ANGP e le proteste della Magistratura per il 'nuovo processo breve' in discussione alla Camera, continua la battaglia contro la mediazione civile obbligatoria. L'OUA conferma lo stato di agitazione dell'avvocatura e proclama l'astensione da tutte le udienze e da ogni attività giudiziaria per i giorni 14 e 15 aprile 2011. Questo il comunicato dell'OUA:…
Leggi tutto…
DM 29 marzo 2011.
Domenica 3 Aprile 2011
Usura: rilevazione tassi medi aprile-giugno 2011

Nella nuova griglia sono differenziati i tassi per il leasing immobiliare a tasso fisso e variabile.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato in data 29 marzo 2011 con Decreto Ministeriale i tassi di interesse effettivi globali medi (TEGM) ai sensi della legge sull’usura n. 108 del 1996 rilevati dalla Banca d’Italia in vigore per il periodo 1° aprile-30 giugno 2011. (v. tabella).

Leggi tutto…
Cassazione Penale - Sentenza n. 8824 del 07/03/2011.
Martedi 29 Marzo 2011
Cassazione, diffamazione sul web tramite forum: sentenza 8824/2011
La Cassazione ha stabilito la responsabilità penale per diffamazione a carico di un soggetto che ha partecipato sul web ad forum politico. Tra le varie argomentazioni la difesa sosteneva una possibile manomissione dei messaggi da parte di un altro utente della rete ma la corte ha ribadito che "il numero identificativo sulla rete internet mondiale (indirizzo IP n. d. r. ) è assegnato in via esclusiva ad un determinato computer connesso", che "un altro utente delle rete, per realizzare l'intromissione modificativa, avrebbe dovuto conoscere dettagliati particolari di tempi e modalità della connessione in cui intromettersi" ed inoltre che il nickname utilizzato nel forum era intestato all'imputato.

Svolgimento del processo e motivi della decisione…
Leggi tutto…
Cassazione Penale Sez. IV: sentenza n. 8254 del 02/03/2011.
Mercoledi 23 Marzo 2011
Cassazione: i criteri di economicitÓ non possono prevalere sul diritto alla salute dei cittadini

Annullata l'assoluzione di un medico dall'accusa di omicidio colposo.

La Cassazione accoglie il ricorso dei familiari di un paziente deceduto per essere stato dimesso troppo frettolosamente, contro l'assoluzione di un medico ospedaliero. La sentenza, che riportiamo integralmente, mette in primo piano la salute del paziente rispetto a logiche di tipo economico-finanziario. Sostengono infatti gli ermellini che ". . . se le linee guida addotte dall'imputato a giustificazione della decisione di dimettere il paziente, dovessero rispondere solo a logiche 'mercantili', il rispetto delle stesse a scapito dell'ammalato non potrebbe costituire per il medico una sorta di salvacondotto, capace di metterlo al riparo da qualsiasi responsabilità. . . "" Svolgimento del processo e motivi della decisione…
Leggi tutto…
Cassazione Penale: sentenza n. 5752 del 15/02/2011.
Mercoledi 23 Marzo 2011
 E' reato autoridurre l'assegno di mantenimento per figli

Genitore separato condannato per avere versato parzialmente il mantenimento scancito dal giudice.

Il genitore separato che di sua sponte riduce l'assegno di mantenimento versando ai figli un importo inferiore a quello stabilito nel giudizio commette un vero e proprio reato. Si riporta il testo integrale della sentenza n. 5752 della Corte di Cassazione dove si stabilisce che ". . . non è consentito al soggetto tenuto di autoridurre l'assegno disposto a favore dei minori, salva la sua comprovata incapacità di far fronte all'impegno. . . ". …
Leggi tutto…
Lunedi 14 Marzo 2011
Calendario Istat 2011 dei prezzi al consumo

Pubblichiamo il calendario dei prossimi comunicati previsti dall'Istat relativamente alla rilevazione dei prezzi al consumo.

Leggi tutto…
Sentenza n. 3968 del 18 febbraio 2011.
Domenica 13 Marzo 2011
Cassazione, lavoro: chi agisce in giudizio contro il demansionamento non pu˛ accettare mansioni inferiori (per evitare il licenziamento)
Il lavoratore, una volta che abbia scelto di contestare dinanzi al giudice un presunto demansionamento, non può tardivamente acconsentire all'espletamento delle mansioni inferiori, seppure per evitare il licenziamento per giustificato motivo oggettivo. Svolgimento del processo e motivi della decisione…
Leggi tutto…
Cassazione civile n. 3705 del 15/2/2011.
Domenica 13 Marzo 2011
Cassazione: serve l'unanimitÓ per il divieto di tenere animali in condominio
Il divieto di tenere negli appartamenti i comuni animali domestici non può essere contenuto negli ordinari regolamenti condominiali, approvati dalla maggioranza dei partecipanti. Svolgimento del processo…
Leggi tutto…
Cosa cambia nella rivalutazione monetaria.
Domenica 6 Marzo 2011
Istat: dal 2011 novitÓ nel calcolo della rivalutazione

In data 23 Febbraio 2011 l'Istat ha pubblicato l'indice FOI di gennaio che dà inizio ad una serie di indici riferiti ad una nuova base. Contestualmente l'Istat ha rivisto la metodologia di calcolo dei coefficienti di rivaltuazione tra basi diverse apportando alcuni cambiamenti. Cosa cambia nei calcoli…

Leggi tutto…
Sabato 5 Marzo 2011
Il 17 Marzo 2011 Ŕ Festa Nazionale
Con il decreto legge n. 22 del 22 febbraio 2011 viene istituita per il giorno 17 marzo 2011 la festa nazionale del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Si pèrecisa che la festività non è ricorrente ed è valida solo per l'anno 2011. In seguito a questa disposizione sono stati aggiornati gli applicativi per il calcolo dei giorni lavorativi ed il calcolo delle scadenze. DECRETO-LEGGE 22 febbraio 2011, n. 5Disposizioni per la festa nazionale del 17 marzo 2011. (GU n. 44 del 23/02/2011)…
Leggi tutto…

Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.072 secondi